Via “Canto del Gallo”

  • Località di partenza: Sicilia - Monte Gallo - Monte Santa Margherita
  • Prima ascensione: F. Antonelli, A. Gogna, G. Mallucci, M. Marantonio, R.M. Scuderi al 09.10.1981
  • Esposizione: ovest
  • Difficoltà: VI+, spesso V
  • Dislivello : 300 m, 12 tiri
  • Assicurazione: Soste: 2 spit-inox
    Intermedia: clessidre (spesso vecchi cordini, fettucce), chiodi e spit
    Per migliorare l'assicurazione sono necessari una serie di dadi e friend.
    Cordini in kevlar per le clessidre
  • Attacco: da Sferracavallo ca. 30 min descrizione
  • Discesa: ca. 60 min

 

È la prima via aperta sul Monte Gallo e sale l`evidente e affilato sperone roccioso del Monte Santa Margherita. Cosi la via è una bellissima e grande "via classica".
Sulla relazione presente è stata descritta la variante dell`Astuto Afgano di M. Geri, A. Schiavoni, 1987, che evita il tiro chiave. Anche gli ultimi due tiri sono una variante.
La roccia è generalmente molto buona, tranne nel 2° tiro. La vegetazione disturba nei tratti più facili.
Una grande impresa impressionante e alpinistica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi mettere nuovi commenti? Usi il RSS-Feed da qusto sito!